E_CAF CE 400 TX - STUCCO EPOSSIDICO BICOMPONENTE

Nuovo prodotto

Il sistema CE 400 TX - STUCCO EPOSSIDICO è costituito da due componenti: una resina epossidica modificata, resa tissotropica grazie all’aggiunta finissimi inerti minerali e addensanti. L’indurente è un addotto poliammidico anch’esso caricato, migliorandone così le proprietà tissotropiche della miscela e la facilità di miscelazione.

Maggiori dettagli

30 Articoli

17,50 € tasse incl.

Dettagli

Il sistema permette applicazioni di stuccature e incollaggi in verticale senza presentare colature. 

 

L’indurimento avviene a temperatura ambiente senza presentare alcuna forma di ritiro lineare, anche in condizioni atmosferiche critiche e su supporti saturi di umidità.

Applicazioni:

-       Incollaggi strutturali (legno, metalli, compositi, ecc.);

-       Iniezioni strutturali;

-       Edilizia;

-       Restauro e consolidamento strutturale con fibre di carbonio o aramidiche (travi in legno, muratura, CLS, pareti in legno, ecc.);

-       Sistemi anticorrosivi esenti da solventi;

-       Ancoraggio perni, bulloni e tiranti;

-       Tasselli chimici;

-       Inglobamento componenti elettrici ed elettronici;

-       Impregnazioni;

-       Imbibizione fibre composite in generale;

-       Realizzazione di stampi;

-       Primer per pavimentazioni;

-       Sigillature in generale.

Parte A:

Attenzione

Indicazioni di pericolo:
H315 Provoca irritazione cutanea.
H319 Provoca grave irritazione oculare.
H317 Può provocare una reazione allergica cutanea.
H411 Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Consigli di prudenza:
P101 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto.
P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P103 Leggere attentamente e seguire tutte le istruzioni.
P273 Non disperdere nell’ambiente.
P280 Indossare guanti/indumenti protettivi, proteggere gli occhi/il viso e proteggere l'udito.
P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.
P501 Smaltire prodotto e recipiente in conformità alla regolamentazione.

Parte B:

Pericolo. Indicazioni di pericolo:

H314 Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari.
H373 Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta.
H411 Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
H317 Può provocare una reazione allergica cutanea.
H360 Può nuocere alla fertilità o al feto.
Consigli di prudenza:
P101 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto.
P280 Indossare guanti/indumenti protettivi, proteggere gli occhi/il viso e proteggere l'udito.
P301+P330+P331 IN CASO DI INGESTIONE: sciacquare la bocca. NON provocare il vomito.
P303+P361+P353 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle o fare una doccia.
P305+P351+P338 IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare.
P310 Contattare immediatamente un medico.
P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.
P501 Smaltire prodotto e recipiente in conformità alla regolamentazione.

Scarica